Ultima ricerca  
  Il dizionario...  
  maggiormente  
  stravolgimento  
  La lingua...  
  diploma  
  conveniente  
  in occasione di  
  audace  
  litigioso  
  verbi - sinonimo...  
  L'Enciclopedia e...  
  onde  
  altrove  
  paziente  
  esuberante  
  confrontarsi  
  sporco  
  mettere a punto  
  istruzione  
  dare un'occhiata  
     
  nuove parole  
  onirico  
  punto morto  
  indubitabilmente  
  sembianza  
  fattezza  
  bobbare  
  poetando  
  capzioso  
  pimpante  
  prosecuzione  
     
 
Contatore caratteri di testo · Gioco · Nuova parola · Per il tuo blog
 

Il dizionario della lingua italiana

I dizionario della lingua italiana descrive il significato delle parole della lingua italiana. Solitamente le singole voci, chiamate anche lemmi sono indicate in grassetto. Con il termine dizionario solitamente si intendono i dizionari dell’uso che descrivono il lessico italiano effettivamente utilizzati dai parlanti di una certa epoca. Oltre ai termini che indicano parole di uso comune della rispettiva epoca, i dizionari contengono anche parole usate in passato, i cui significati però hanno sempre una certa importanza.

La struttura del dizionario della lingua italiana è pressoché la stessa per tutti i dizionari delle diverse case editrici: Le singole entrate, chiamate anche lemmi o voci, sono scritte in grassetto. Ad ogni entrata segue l’indicazione della categoria grammaticale. In caso il termine presentasse più di un’accezione, seguono i differenti significati, anche quelli metaforici o fraseologici. Dopo segue la definizione del termine cercato nella forma più concisa e contemporaneamente nella forma più precisa possibile. In ogni singola voce, comprese anche le singole accezioni semantiche di ciascun lemma, vengono elencate le attestazioni letterarie del termine ricercato.

A questo punto bisogna anche sottolineare che il termine dizionario della lingua italiana più essere sostituito anche con la parola vocabolario, trattandosi di un vocabolario monolingue, contenente quindi solamente definizioni di significato dei termini e non anche traduzioni in altre lingue.

Tuttavia esistono diversi tipi di dizionari italiani: quello menzionato sopra che è quello di uso più comune. Inoltre vi sono i dizionari dei sinonimi e contrari, i dizionari storici, i dizionari etimologici. Infine esistono anche dizionari specializzati, come ad esempio il dizionario medico oppure il dizionario tecnico. Questi ultimi contengono parole di uso specialistico che quindi non sono di uso comune, bensì trattano un linguaggio settoriale.

Importanti dal punto di vista stilistico sono soprattutto i dizionari dei sinonimi e contrari. Questi contengono un elenco di parole con un significato simile a quello cercato. Vengono utilizzati spesso durante la redazione di testi, per evitare ripetizioni dello stesso termine. Ma anche i dizionari etimologici hanno un certo valore per risalire all’origine dei significati.

I dizionari d’uso della lingua italiana quindi contengono tutte le parole di uso comune spiegando dettagliatamente il o i significati di ciascun lemma, in modo che l’utente del dizionario possa velocemente riuscire a capire il vero significato di una parola a lui sconosciuta. In questo modo, l’utente riesce ad capire il significato di una parola a lui sconosciuta tramite l’uso di altre parole.

In Italia, il dizionario d’uso più conosciuto è il “Grande dizionario della lingua italiana”, un dizionario storico suddiviso in 21 volumi. Questo dizionario contiene ed analizza quasi 200.000 parole della lingua italiana.

Per un uso quotidiano vengono utilizzati soprattutto il Dizionario Zingarelli e il Dizionario De Mauro, consultabile anche on-line. Questi dizionari sono monovolume e contengono all’incirca 150.000 entrate con le rispettive definizioni dei termini.

Il sinonimo alfabeto
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z